lunedì 25 febbraio 2013

PANCARRÉ senza glutine (con MdP)

Ciao a tutti!!!! Sono tornata!! :-) Vi sono mancata?? nooo??? ;-)
Sono stata con Fabio a Little London (così chiamiamo la zona dove c'è la nostra casetta! - Itri - ). Perchè chiamiamo Itri così? Perchè piove spessissimo! Quindi, 15 giorni di pulizie e lavori di straordinaria manutenzione...spesso interrotti da pioggia fittissima o temporali. La nostra casa si trova in campagna-collina... quindi potete immaginare cosa c'è da fare: tagliare l'erba, "stroncare" varie siepi che hanno preso il sopravvento.. tagliare la legna.. bruciare vari mucchi di foglie e sterpaglie e di conseguenza affumicarci per benino come due salmoni! Lavare i terrazzamenti pavimentati (ricoperti di foglie d'ulivo..) senza l'idropulitrice!! Che lavoraccio!! (Prossimo acquisto: un'idropilitrice!!)
E tra le varie cose da fare.. dovevo preparare il pane. Mi serviva una ricetta sfiziosa e che si potesse fare con la macchina del pane.. e così, mentre lei impastava e cuoceva.. io stavo fuori in giardino a "combattere" con il vento che mi smuoveva tutte le foglie che avevo appena rastrellato! 'O_o"



Ingredienti
175 ml di latte tiepido
175 ml d'acqua tiepida
50 gr di burro sciolto (al microonde o a bagnomaria)
18 gr di zucchero
8 gr di sale
10 gr di lievito di birra fresco (quello in panetto)
ovvero:
232 gr di Mix B Schar
116 gr di Glutafin Select
67 gr di Farmo Fibrepan

Strumenti
Mdp (macchina del pane)
1 ciotolina

Preparazione
Preleviamo un po' d'acqua dai 175 ml previsti e versiamola nella ciotolina per far sciogliere il lievito di birra.
Nel cestello della MdP versiamo l'acqua rimanente, il latte, il burro sciolto e leggermente intiepidito. Aggiungiamo metà della farina e sopra il sale. Ricopriamo con un po' di farina; aggiungiamo lo zucchero sopra di esso tutta l'altra farina. Infine versiamo il lievito sciolto.
Programmiamo la Mdp: impasto e cottura, crosta media.
Terminato il programma, sforniamo il pane e lasciamolo raffreddare sulla gratella prima di affettarlo.

Il pane è morbidissimo e profuma di buono!!! Nessun tipo di retrogusto! Non sbriciola né si secca neanche dopo 2 giorni.. volendo basta riscaldarlo leggermente e ritorna come appena sfornato!
E' un pane strepitoso anche per la preparazione di toast e tramezzini: si affetta sottilmente senza rompersi o sbriciolarsi!

Ringrazio le mitiche Felix e Cappera! e ringrazio voi per esser passate da noi, anche solo per un saluto!

Tanti abbracci... a presto!

10 commenti:

  1. strepitoso!

    brava... mi sa che la mdp me la porto in vacanza così fatico poco o nulla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale!!
      Sì, portatela in vacanza.. lavorerà lei per te! :-)

      Elimina
  2. Ma quanto sei tenera, amica mia!! Bellissimo sentirti raccontare, sentire quanto amore ha nel cuore e quanta attesa!! Il tuo pane è stupendo, davvero una bontà e ha l'aria di essere sofficissimo, mia dolce sposina :) ti voglio bene, tanto tanto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ely! ma quanto sei dolce!! sei dolcissima come una marmellata di ciliegie!! Quindi staresti benissimo con queste fette di pane! ;-)
      Un bacione grandissimo!!!!

      Elimina
  3. Hai faticato tanto e dopo ti sei rifocillata con il pancarré: brava t'è venuto benissimo. Io non c'ho ancora provato, l'ho comprato bell'è fatto 2 volte di 2 marche diverse e non m'è piaciuto un gran ché. Confesso un po' di pigrizia in questo, eppure con la mdp non è di certo fatica. Boh. Magari stavolta ci provo davvero a breve!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai provaci! Tu devi solo mettere gli ingredienti giusti.. e dopo circa 3 ore avrai un pane morbido, buono e genuino!!
      ... e durante l'attesa puoi tranquillamente rilassarti sul divano! :*

      Elimina
  4. Grande idea per i toast... Gnam!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao tesoro!
      Questo pane l'ho fatto già 3 volte... troppo buono!

      Elimina