martedì 30 ottobre 2012

PIZZA ALTA E SUPER SOFFICE senza glutine

Buona giornata a tutti!!

Prima di tutto perdonatemi la scarsa qualità delle foto... e cercate di capirmi...
Sono riuscita finalmente a fare la pizza!!!
Ho avuto un passato burrascoso con impasti gommosi, crudi o simili al polistirolo... o che si potevano tagliare solo con il seghetto alternativo!!
Guardate questa foto.. notate l'altezza e la morbidezza della pasta??
Ora immaginatemi qualche minuto dopo aver sfornato la pizza...
Sto tremando per l'emozione, urlo di gioia... con la mano sinistra reggo un pezzetto già addentato e con l'altra mano tento di fotografare il miracolo...  :-) CHE GIOIA!!! :-)


Dopo questo preambolo voglio ringraziare con tutto il cuore Felix e Cappera!!!
Ho seguito la ricetta della "Pizza senza glutine di Felix", la trovate qui o sul libro "Ricettario  per celiaci".

Ingredienti
400 gr acqua tiepida
3 cucchiai d'olio
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di zucchero
400 gr di Farmo Fibrepan *
200 gr di Glutafin *
25 gr di lievito di birra in panetto

* al posto della Farmo Fibrepan + Glutafin Felix e Cappera ci dicono cosa possiamo usare:
400 gr di Farmo Fibrepan + 200 gr Agluten per pane + 2 misurini di latte in polvere per prima infanzia
400 gr Mix B Schar + 200 gr Mix It DS
400 gr Dialsì per pane + 200 gr Mix It DS

Strumenti
MdP (macchina del pane) utile ma facoltativa
forno

Preparazione
Sciogliamo il lievito e lo zucchero nell'acqua tiepida. Versiamo questo liquido nella MdP, aggiungiamo l'olio, le farine e il sale. Impostiamo il programma "impasta e lievita". Terminato il programma (il mio dura 1 ora e 50 minuti) troveremo l'impasto molto lievitato. Se non si dispone di una macchina del pane basta un semplice frullino elettrico con ganci a spirale. Rispettando sempre l'ordine degli ingredienti, si mette tutto in un a ciotola e si impasta bene fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Si lascia lievitare per 1 ora e 30 minuti coprendo la ciotola con la pellicola alimentare.


Preleviamo l'impasto con le mani un po' unte d'olio e stendiamolo su una grande teglia da forno ben oliata.
Facciamo riposare l'impasto steso in teglia per 30 minuti.


Come si può notare in queste due foto, l'impasto è lievitato tantissimo! Vi consiglio dunque di dividere l'impasto in due teglie e di stenderlo il più sottile possibile se volete ottenere una pizza non troppo alta, simile a quelle che si trovano nelle rosticcerie. Altrimenti, se volete una pizza altissima e morbida come la mia mettete tutto l'impasto in un'unica teglia.


Durante i 30 minuti della seconda lievitazione accendiamo il forno a 220°C e prepariamo il condimento secondo i nostri gusti. Passati 30 minuti ho aggiunto abbondante passata di pomodoro condita con olio e sale. Inforniamo nella parte bassa del forno e lasciamo cuocere per bene (circa 20-30 minuti). Quest'impasto è cresciuto tantissimo anche in forno! Quando mancano circa 5 minuti alla fine della cottura, sforniamo la pizza  e aggiungiamo gli altri ingredienti (io alici e tantissima mozzarella tagliata a pezzetti). Inforniamo per far sciogliere bene la mozzarella.


Ecco la pizza appena sfornata! Lasciamola raffreddare un paio di minuti prima di mangiarla!!
Che delizia!!! :-) La pizza ha un ottimo sapore e nessun retrogusto tipico del senza glutine.
Inoltre si è mantenuta perfetta e per nulla "gommosa" anche il giorno dopo.
Buonissima e morbida anche fredda. L'abbiamo riscaldata al microonde solo per far sciogliere la mozzarella.

La rifarò presto stendendola più sottile.. così il mio Fabietto potrà decidere quale preferisce.
Intanto vi dico che... mi ha dato 10 e lode! :-) Ahahahahah! Grazie a Felix e Cappera! :-)


Piccola aggiunta di  Pasticceramary :

Ho fatto anch'io la pizza seguendo la stessa ricetta di Felix che vi ha proposto qui Micol... e vi lascio le foto!







Spero che vi piaccia...un abbraccio!

28 commenti:

  1. questi son post!!! e questa è pizza!!

    brava! brava!!

    RispondiElimina
  2. Brava Micol!!! Tanto tanto contenta io :D!
    Grazie :)

    RispondiElimina
  3. Micoool... ma questo è un impasto eccezionale.. no, dico io.. ma tu l'hai vista bene la tua creazione? Io sono ancora in estasi (e felice, per quanto amo la pizza!) Complimenti cara! Facci sapere dell'esperimento più 'basso' ehh?! Un abbraccio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ely, grazie!!! posterò anche la versione più bassa!! Non vedo l'ora di rifarla!! sluuuurp!!
      Baci!!

      Elimina
  4. Meravigliosaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!! La voglio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fede!
      Bella eh? fattela fare da Mary... è troppo buona!! :)

      Elimina
  5. sono proprio contenta e proverò a farla anch'io, così le mie amiche celiache sapranno dove mangiare un'ottima pizza grazie a te^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lara hai un cuore grande! E le tue amiche saranno orgogliose di te! Grazie! :)

      Elimina
  6. Ciao Micol! Anch'io ho avuto parecchi problemi nella vita con la pasta per la pizza... ma io non ho problemi con il glutine quindi immagino che per te sia ancora più problematico... Ma guarda che meraviglia!!!! Ne azzannerei subito un pezzo, brava :) un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gli impasti lievitati sono delle creaturine da coccolare.. basta che le lasci da sole un momento e può succedere di tutto: o lievitano tantissimo che sembra che escano da sole dalla ciotola o diventano tristi..appiattendosi inesorabilmente! Senza glutine è ancora più difficile, ma con i mix giusti ogni desiderio può divenire realtà!
      Grazie Giulia!! Prendi pure! ;-)

      Elimina
  7. ciao Micol
    sono contenta tu sia rimasta soddisfatta!! Una pizza fatta con le proprie manine e in casa è tutta un'altra storia!!
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E'vero!! E' stato un successo!
      Baci!

      Elimina
  8. Cicci, è da una marea di tempo che voglio farla!!! Adesso ho anche la ricetta giusta, non posso più rimandare! Fantastica! Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai che questo fine settimana ti diverti............
      Fammi sapere!!! Un mega bacio a te e a quella buona forchetta di Federico!!! sarà contentissimo e soddisfatto di quest'impasto! :)
      Ciao!

      Elimina
  9. sei un mito!!!mamma che voglia.....favolosa.

    RispondiElimina
  10. La foto lascia trasparire quanto doveva esser buona e ben riuscita, per non avere la capacitá di interrompere l'assaggio!!! Ahahahah bravissima!!

    RispondiElimina
  11. OH MY GOD!!!
    Che pizze meravigliose Mary!!! strepitose!!
    Finalmente ci possiamo sbizzarrire!! Questa è proprio un'ottima ricetta!! Complimentissimi a te e a Federico!!
    Bravi bravi bravissimi!!!!
    Ma tutta quella pizza in 2.. non vi siete regolati! ;-)
    Scherzo!! Anche la pizza che ho postato io... ce la siamo "scofanata" solo io e Fabio!
    E' perfetta così sottile! Sono proprio contenta del vostro risultato e mi unisco alla vostra soddisfazione!! :-)

    RispondiElimina
  12. Hai proprio ragione non ci siamo regolati... ma era così buona!!! Ti ringrazio per i complimenti e ti mando un super bacio :)

    RispondiElimina
  13. grazie infinite x la ricetta è squisita e anche mio marito l'ha mangiata e non ha trovato differenza da quella con glutine finalmente anche un sapore delizioso!!!!
    grazie brava

    RispondiElimina
  14. Ciao Micol! Volevo provare questa delizia di ricetta, ma nn ho capito una cosa... quanto tempo deve cuocere in forno?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cuocila per 20-30 minuti controllando la cottura quando mancano una decina di minuti... poichè ogni forno è diverso!! Fammi sapere!! :)

      Elimina