giovedì 26 aprile 2012

PASTA FROLLA CON FARINA DI GRANO SARACENO, FARINA DI RISO E FARINA DI TAPIOCA senza glutine

Ringrazio di cuore la mia Pasticceramary!
E' grazie a lei e al suo meraviglioso regalo che ho potuto conoscere questa frolla....
Mi ha regalato "Il quaderno delle torte e dei biscotti senza glutine" di Franca Marchi; un libricino ricco di ricette da realizzare con farine NATURALMENTE senza glutine.
Per questa pasta frolla profumatissima e dalla consistenza perfetta bisogna avere un ingrediente particolare: la farina di tapioca. Sul post GOOD TO KNOW, ho segnalato dove poterla acquistare con tutta sicurezza: infatti è certificata senza glutine!

Spero di avervi incuriosito e soprattutto di non avervi scoraggiato per la presenza della farina di tapioca...
Provateci e non farete mai più una frolla diversa! :-)


Ingredienti
75 gr di farina di riso (certificata senza glutine)
75 gr di farina di grano saraceno (certificata senza glutine)
80 gr di farina di tapioca (certificata senza glutine)
1 pizzico di sale
100 gr di burro (freddo di frigorifero)
1 uovo intero (freddo di frigorifero)
90 gr di zucchero semolato
1/2 bustina di lievito per dolci senza glutine
qualche goccia d'aroma a scelta
la buccia grattugiata di un limone


Strumenti
2 ciotole
fruste elettriche
1 forchetta
1 cucchiaio
1 coltello
1 setaccio


Procedimento
In una ciotola setacciamo tutte le farine e il lievito. Aggiungiamo il sale e mescoliamo bene con un cucchiaio.
Tagliamo il burro a cubetti molto piccoli e mettiamolo nell'altra ciotola assieme allo zucchero, alla vanillina e all'aroma scelto. Iniziamo ad amalgare il tutto con i rebbi di una forchetta. Poi, procediamo con la frusta elettrica. Dobbiamo ottenere un composto omogeneo. A questo punto aggiungiamo l'uovo intero e la buccia grattugiata del limone e sbattiamo con le fruste. Uniamo questo composto fluido alle farine e mescoliamo dapprima con la forchetta, poi, quando l'impasto inizia ad essere lavorabile, procediamo utilizzando le mani. Non lavoriamolo troppo, formiamo una palla, copriamola con la pellicola e lasciamola riposare in frigorifero per qualche ora (io l'ho lasciata in frigo per una trentina di minuti). 
Successivamente, la pasta frolla è pronta per essere utilizzata... crostate, tartellette, biscottini... c'è solo l'imbarazzo della scelta! :-)


Io ho scelto di fare una crostata... sarà la protagonista del mio prossimo post!

Vi piace questa pasta frolla?
FATEMI SAPERE COSA NE PENSATE! :-)

A presto!

27 commenti:

  1. ciao cara
    un giorno o l'altro devo decidermi e cominciare a provare la differenza di gusto tra glutine si e no, ma credo già di sapere che non sarà poi tanta...questione di abitudine!
    un bacio e grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa è una frolla NATURALMENTE SENZA GLUTINE!! è per tutti! io che non sono celiaca sono rimasta molto contenta del risultato! ha lo stesso sapore di quella che fa mia madre con il glutine! Quindi... se vuoi provarla.. scoprirai che cucinare senza glutine non è poi così difficile e il sapore è eccezionale! :-)

      Elimina
  2. Molto interessante, non conoscevo questo libro e non vedo l'ora di vedere la crostata!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!! presto posterò una crostata da leccarsi i baffi! :-)

      Elimina
  3. Cerrrrrrrrto che mi piace e credo che la copiero' quanto prima xche' avrò a cena una celiaca.
    Complimenti e a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!! Allora fammi sapere!! Ciao!!

      Elimina
  4. Tesorino mio sono troppo contenta che ti sia piaciuto questo libricino di ricette!
    Io purtroppo non riesco a trovarla sta farina di tapioca e quindi mi rivolgerò certamente al link del tuo post. Sono veramente contenta che il sapore sia molto simile a quella normale e sopratutto che si lavori bene, cosa fondandamentale con la pasta frolla!!! Baciiiii!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cicci, grazie ancora! Compra questa farina di tapioca e fammi sapere!!! è fenomenale questa frolla!!! :-)
      (l'ho mangiata anche cruda...quanto mi piace!! ^____^ )

      Elimina
  5. Davvero stupenda questa frolla, non vedo l ora di sapere cosa ci hai fatto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! a presto con la mia ricettina! ;-)

      Elimina
  6. Risposte
    1. Ciao Stefania!! Fammi sapere, eh!! ;-)

      Elimina
  7. farina di grano saraceno e riso insieme li ho provati.. la tapioca mi manca :( ma non mancherà occasione :) ciao cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao carissima!! appena hai l'occasione, prova questa farina!!
      Buona giornata!! :-)

      Elimina
  8. bella ricetta,ma da me la farina di tapioca NON ESISTE,è introvabile..con cosa potrei sostituirla?:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!! Ascolta, anche dalle mie parti NON ESISTE! per questo motivo l'ho acquistata su questo sito www.tibiona.it Ti lascio il link dove trovi la farina!
      http://www.tibiona.it/shop/tibiona-product_info-n-Farina_di_Tapioca_senza_glutine_1Kg-pId-2567.html

      Certificata senza glutine, costa pochissimo, le consegne sono rapidissime e puoi pagare in contanti, con paypal..
      Fammi sapere! :-)

      Elimina
    2. Non so consigliarti una farina alternativa.. io di solito mi attengo alla ricetta perchè non voglio fare disastri! La farina di tapioca è un addensante, potresti provare con la fecola di patate... visto che la tapioca è un tubero... ma non posso garantirti la riuscita della ricetta. Fammi sapere se provi la frolla con la fecola di patate! :)

      Elimina
  9. A me piace e anche tanto, da segnare visto che tanti amici sono intolleranti al glutine e questa frolla mi sembra fantastica...ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Max!! tu fai sempre delle preparazioni divine... scommetto che questa frolla ti verrà benissimo!!! :-) Ciao!

      Elimina
  10. Bella e interessante questa ricetta. Vorrei provarla come base della pastiera che non ho mai fatto. Tu come la fai? Con il riso o il grano saraceno?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alessia!! Non ho mai fatto la pastiera... :( !
      io userei il riso per una questione cromatica...è più simile al grano!
      Fammi sapere se fai la pastiera!!! :-)

      Elimina
  11. una base perfetta adesso vediamo il contenuto che ci prepari

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho appena postato la ricetta con la crostata!! :-)

      Elimina
  12. Ciao cuoricino, pensa un pò, cercavo su google una "cosina" e sono capitata qui da te, una garanzia, bacio .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Liberuccia!! Baciotti! :-)

      Elimina