lunedì 12 novembre 2012

CORNETTINI DI PASTA BRIOCHE senza glutine

Ciao carissime stelle foodblogger!!
Oggi sono particolarmente felice e gioiosa! E ovviamente voglio condividere con voi questo mio nuovo traguardo! I cornetti! Certo, c'è ancora da lavorarci su, sulla forma, sulla lievitazione.. ma ci tengo tantissimo! Sono morbidosi e cosa da non sottovalutare hanno il profumo e il sapore di quelli glutinosi!


La ricetta è di Felix! Potete trovarla cliccando qui. Un milione di grazie!!! ^__^

Ingredienti (per 8 cornettini)
131 gr di Farmo Fibrepan
53 gr di Pandea preparato per pane e dolci
41 gr di Agluten miscela per pane, pizza, focaccia
1 misurino di latte in polvere da usare quello 0-6 mesi che è gf (facoltativo. Io non l'ho messo)
64 gr di burro di alta qualità
25 gr di zucchero
10 gr di sciroppo di glucosio (facoltativo. Aumenta sofficità e durata del cornetto)
20 gr di lievito di birra
1 pizzico di sale
1 uovo (sgusciato circa 60 gr)
50 ml di acqua tiepida
50 ml di latte tiepido
1 tuorlo + 1 cucchiaio di latte per spennellare
granella di zucchero senza glutine q.b. (facoltativa)

Strumenti
MdP (macchina del pane) utilissima ma si può anche impastare con le fruste
carta forno
rotella tagliapasta
pennello in silicone
forno

Preparazione
Nella macchina del pane aggiungiamo gli ingredienti secondo questo ordine: latte tiepido, l'uovo leggermente sbattuto, lo sciroppo di glucosio, il burro molto morbido, le farine (aggiungiamo il sale nascondendolo sotto qualche cucchiaio di farina: così non sta a contatto con il lievito). Infine aggiungiamo l'acqua tiepida nella quale abbiamo fatto sciogliere il lievito e lo zucchero.

Ho usato questi prodotti

Avviamo il programma "impasta e lievita". Se non si dispone della MdP si impasta in una ciotola servendosi di uno sbattitore elettrico con fruste a gancio. Si lavora l'impasto per 15 minuti abbondanti fino ad ottenere un composto che si stacca dalle pareti della ciotola. A questo punto si ricopre la ciotola con pellicola trasparente e si fa lievitare per 1 ora e 30 minuti.
Terminato il programma, troveremo un composto ben lievitato e completamente staccato dai bordi del cestello. Prendiamo la pasta con le mani (non serve né ungerle né infarinarle) e adagiamolo su un foglio di carta forno leggermente spolverizzato di farina. Appiattiamo l'impasto con le mani e non con il matterello arrivando a formare un cerchio molto sottile e di 30-34 cm di diametro.


Con una rotella tagliapasta (liscia o dentellata) dividiamo il cerchio in 8 parti uguali.


A questo punto possiamo farcirli. Io non ho messo alcuna farcitura.
Iniziamo ad arrotolare i cornetti. Posizioniamo un triangolino con la punta verso di noi. Arrotoliamo partendo dalla base (quella con il lato stondato) fino ad arrivare alla punta del triangolo. Conferiamo una forma a C lasciando la puntina del triangolo alla base del cornetto. In questo modo non si alzerà durante la cottura.


Facciamo lievitare i cornetti coperti con carta forno in un luogo tiepido per circa 40 minuti.
I miei cornetti non sono cresciuti un granché, ma in cottura sono lievitati ancora un pochino.
La prossima volta li farò lievitare molto di più.
Terminata questa lievitazione spennelliamo i cornetti con tuorlo e latte sbattuto; a piacere aggiungiamo anche la granella di zucchero.


Accendiamo il forno a 190°C e quando sarà arrivato a temperatura inforniamo i cornetti posizionando la griglia a metà altezza. Cuociamo per 15-20 minuti a forno statico.
Sforniamo e lasciamo raffreddare su una gratella.



Questi cornettini sono eccezionali! Consiglio di mangiarli appena appena tiepidi...
Sono ottimi inzuppati nel latte caldo! Provateli! ^__^

A presto!

25 commenti:

  1. Ci credo che sei gioiosa tesoro!!! :D Che meraviglia!! Sei stata bravissima e adesso mi ci voglio proprio cimentare! :D Un abbraccio, dolce Micol.. sei proprio una fonte di ispirazione! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely!! Sei dolcissima! :)
      Fammi sapere se li provi, baci!

      Elimina
  2. Ciao Micol, complimentissimi, non è facile fare i cornetti glutinosi,. immagino la difficoltà a fare questi, un bacio e buona settimana :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci vuole un po' di tempo.. ma quanta soddisfazione!!!
      Ciao Libera, baci!!

      Elimina
  3. ma braverrima! tra poco ti resta di aprire il localino e tutti da te a scialarsi GF! bacetti :-X

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sonia! Magari!!!! sarebbe bellissimo! :)
      Baci! :***

      Elimina
  4. Bravissima!!! proverò anch'io allora. Siccome non ho la macchina del pane vorrei comprarla, hai una marca particolare da consigliarmi? alcuni mi hanno detto che dovendo lavorare farine senza glutine devono avere caratteristiche partilari....
    grazie
    ciao
    Rosanna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosanna! Grazie mille! ;-)
      Io ho comprato la macchina del pane qualche anno fa al LIDL. L'ho pagata una sessantina d'euro e tra i programmi ha anche quello "senza glutine". La marca è Bifinett; ha un cestello rettangolare e 2 palette rotanti. Normalmente per questi impasti lievitati che ho postato ho sempre usato il programma "impasto" (la macchina impasta e fa lievitare, ma in questo caso non è prevista la cottura).
      Spero d'esser stata utile, in ogni caso sono sempre qui! ;-)

      Ciao e grazie a te per la fiducia!

      Elimina
  5. Ciao ci sono due premi per te!!!
    Dana et Dana

    RispondiElimina
  6. Sono strepitosi!!!!Complimenti

    RispondiElimina
  7. Ma quanto sei brava eh!!! Veramente complimenti tesorino, di cuore!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mary grazie!! Preparali a Federico!! :)

      Elimina
  8. Micol i tuoi cornetti sembrano davvero buonissimi, bravissima!
    Mi hai dato una notiziona oggi, non sai da quanto tempo cerco la granella di zucchero senza glutine...grazie mille cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vale, vai sul sito Lo Conte.. ci sono tantissimi prodotti senza glutine (soprattutto per la decorazione dei dolci)!!! ^__^
      Grazie a te! :)

      Elimina
  9. Bravissima! Io non mi sono ancora cimentata con la forma del cornetto, ha fatto solo le girandoline con la mdp e la pasta brioche e già m'è sembrato un gran traguardo! Primo o poi proverò anche questi secondo il mix di uncuoredifarina! Bene a sapersi dello sciroppo Lo Conte, qui non l'ho mai visto... quando ho provato io ho usato semplicemente il miele.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima!! dai, prendi dimestichezza con questo impasto fenomenale e sforna a tutto spiano!!! ^__^ :***

      Elimina
  10. mmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmm!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  11. Gnam!! Ne vorrei proprio uno adesso!!! Pausa lavoroooooOOOO!!!! un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io ne vorrei uno adesso... chiudiamo gli occhi e... gnaaaam! Quasi quasi sento il profumino! ;-)
      Buona giornata e buon lavoro!

      Elimina
  12. si possono congelare?? meglio crudi o già cotti?? grazie ^-^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se dovessi farlo, io li congelerei dopo averli cotti e fatti raffreddare, riposti in un sacchetto tipo Cuki. :-)

      Elimina
    2. grazie mille ^-^ essendo l'unica celiaca della casa sarebbe impossibile mangiarli tutti da sola in una volta sola xd proverò e vi farò sapere !

      Elimina
    3. Allora aspetto tue notizie! :)

      Elimina