mercoledì 7 novembre 2012

PAGNOTTINE BIANCHE senza glutine

Quant'è buono il profumino del pane appena sfornato?
Avete mai impastato il pane quando in casa tutti dormono e fuori è ancora buio?
Io questo pane l'ho impastato alle 5 di mattina... da sola, in silenzio, con la compagnia e il calore avvolgente di un fuocherello scoppiettante... il bello di avere il camino in cucina... ;-)


La ricetta di queste pagnottine la trovate nel blog di Felix e Cappera cliccando qui, (qui c'è anche la loro video ricetta!) o consultando il loro "Ricettario per celiaci" sotto il titolo Pane bianco comune.

Ingredienti
500 gr di mix per pane e lievitati
ovvero:
280 gr di Mix B Schar
140 gr di Glutafin
80 gr di Farmo Fibrepan
400 ml di acqua tiepida
20 gr di lievito di birra
20 ml di olio
2 cucchiaini di sale
1 cucchiaino di zucchero
poca farina per infarinare (io Farmo)

Strumenti
fruste elettriche con gancio a spirale
ciotola capiente
pellicola trasparente alimentare
spatola in silicone
carta forno
teglia da forno
forno

Preparazione
Sciogliamo il lievito e lo zucchero nell'acqua tiepida e attendiamo 10 minuti prima di versare questo liquido nella ciotola con le farine. Amalgamiamo bene ed eliminiamo i grumi (con le fruste elettriche). Una volta ottenuto un  impasto omogeneo possiamo aggiungere il sale e l'olio. Lavoriamo con le fruste fino ad ottenere un impasto cremoso. A questo punto copriamo la ciotola con la pellicola e poniamo a lievitare per 2 ore in un luogo tiepido (per esempio nel forno spento ma con la lucina accesa).
Terminata la lievitazione, prendiamo l'impasto con una spatola in silicone e adagiamolo su un piano leggermente infarinato. Senza smontare la lievitazione, maneggiando con cura, dividiamo l'impasto dando al pane la forma che più ci piace. Possiamo formare dei filoncini, delle pagnottelle come ho fatto io...
Facciamo lievitare per 1 ora le pagnottine poste su carta forno leggermente infarinata. Copriamole con delle ciotole capovolte (lievitazione a campana). Consiglio di distanziare per bene le pagnottelle altrimenti si uniranno. Nel frattempo accendiamo il forno a 250°C con dentro la pietra refrattaria o una teglia. Terminata la 2° lievitazione inforniamo le pagnottine con tutta la carta forno. Continuo a consigliarvi di distanziare bene i pezzi. A me si sono uniti un po'.. e poi, quasi a fine cottura, ho dovuto procedere con la divisione dei quattro gemelli siamesi! ^__^  Cuociamo per i primi 10-12 minuti a 250°C, poi abbassiamo la temperatura a 200°C e proseguiamo per altri 25-30 minuti.

Ecco le mie pagnottine:


Buona giornata! :-)

ANDATE A VEDERE LE FOTO DELLA PIZZA CHE HA FATTO MARY! cliccate QUI!
grazie! ^____^

12 commenti:

  1. Adesso lo sarà sicuramente, dolce Micol! :D Che splendore.. e beata te che hai il camino in cucina.. che sogno!! :D Un abbraccio tesò, va meglio l'umore? Buona giornata! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Ely! che piacere averti nella nostra cucina già a quest'ora! Ti va di fare colazione con noi con questo pane e marmellata? :-) Magari! :-)
      Oggi sto benissimo, grazie al vostro supporto e alla vostra presenza! :-) D'altra parte non posso avvelenarmi l'anima per persone aride e senza spirito di iniziativa (neanche verso i propri parenti che hanno intolleranze alimentari)!
      Continuo a godermi le mie piccole gioie concrete e continuerò a condividere con tutte voi la bellezza del donare!

      Ho preparato quelle pagnottelle a casa di mia suocera.. nella mia casa non ho il camino. Ma dopo il matrimonio io e Fabio andremo a vivere in un piccolo nido d'amore con tanto di camino in cucina! ^___^

      Buona giornata! Grazie e tanti abbracci! :)

      Elimina
  2. ciao Micol
    questo pane è una meraviglia!!
    Bene anche tu allora sei mattiniera come me!! Che bello starsene sole mentre gli altri dormono sereni e tranquilli e tutto tace!!
    siiiii ho consultato il sito tibiona è molto interessante ma sai che cosa mi è capitato? ieri nel negozio bio che frequento ero per acquistare la solita crusca e la signora mi dice che (forse mossa a compassione) domani arriva il glutineeeee ordinato proprio per me!!!
    finalmente potrò provare a farmi un dolcino degno di questo nome....dopo sei mesi di latte e crusca :((((((((((
    baci cara e grazie ancora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero proprio che arrivi questa farina di glutine tanto desiderata!!! Chissà quante prelibatezze potrai preparare!!

      Un bacio grande, grazie d'esser passata e buonissima giornata!

      Elimina
  3. Anche a me piace fare il pane in casa, perchè il profumino che invade la casa, mi fa stare bene. Hanno un aspetto veramente buono i tuoi panini, complimenti!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giovanna!! Il pane fatto in casa è speciale.. sia con che senza glutine! :-)
      Ciao, grazie :D

      Elimina
  4. Micol, mamma mia che appetitosi...e poi ti sei alzata alle 5 per prepararli! Che dolce che sei...vuoi venire anche a casa mia????ti adotto!! ;D
    Ellen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheheh Ellen! Faccio la valigia e vengo a passare un we da te!
      Grazie cara, è stato emozionante preparare il pane a quell'ora...
      :***

      Elimina
  5. oggi presa alla lagnusìa ho mangiato a pranzo un panino confezionato e mentre lo mangiavo e mi dicevo quanto fossi cretina, perchè avrei potuto scongelare quello fatto in casa, pensavo alla differenza abissale che c'è con quelli fatti in casa....mi dispiace che ti svegli alle 5 per fare il pane (ne conosco un'altra ragazza che fa come te!) ma alla fine dico che ne vale la pena perchè è fantastico!! baciuzzi :-X

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sonia! In effetti il pane confezionato non è molto buono.. mi chiedo se le aziende produttrici abbiano mai assaggiato i prodotti che propongono! E' pazzesco trovare anche la scritta "non serve riscaldarlo"!...
      Ti ringrazio per i complimenti e stai tranquilla.. per il momento ho impastato alle 5 di mattina una sola volta! ;-) Preferisco normalmente impastare fino a tarda sera.. mi è capitato spesso.
      Baci e buonissima giornata! :***

      Elimina
  6. Cicci quanto è buono questo pane bianco eh? Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì tesorino... buonissimo! :********

      Elimina