sabato 18 maggio 2013

BISCOTTI DI FARINA DI MAIS AL VINO BIANCO senza glutine





Ciao a tutti!
Oggi vi lascio una ricetta ideale per la merenda! Questi biscotti sono ottimi se accompagnati da un velo di marmellata, trovo che sia perfetta quella di prugne, ma ovviamente variatela in base ai vostri gusti.

La ricetta è tratta dal libro di Beppe Bigazzi Oggi scegli tu, da me sglutinata e modificata leggermente. Inoltre, è presente anche nella magnifica opera di Pellegrino Artusi "La scienza in cucina e l'arte di mangiar bene" con il titolo Paste di farina gialla (I).

Ingredienti:
200g di farina di mais fioretto (controllate sempre il prontuario AIC per le marche idonee) + un altro pò se necessario
150g di farina Biaglut pacco da 1 kg + un altro pò se necessario
150g di zucchero (io 120g)
140g di burro
1 uovo
100 ml di vino bianco secco nella ricetta originale (io meno, circa la metà!!!)
semi di anice q.b. (io non li avevo e non l'ho messi) 

Strumenti:
1 ciotola
1 setaccio
cartaforno
matterello
formine per i biscotti


Procedimento:
In una ciotola setacciate insieme le farine un paio di volte, in modo che si mescolino molto bene. Aggiungete il burro tagliato a dadini, che avrete fatto ammorbidire a temperatura ambiente, cominciate ad impastare, aggiungete anche l’uovo e continuate a lavorare l’impasto fin quando non si formerà una palla omogenea.
A questo punto potreste trovarvi in due situazioni che dipendono sia dalla marca di farina senza glutine che avrete scelto sia dalla temperatura alla quale state lavorando, che ovviamente è legata alla stagione in cui avete deciso di fare questi biscottini. Comunque sia, non preoccupatevi il risultato sarà perfetto comunque!
Prima situazione: durante la fase dell’impasto non siete riusciti ad incorporare tutta la farina prevista, e quindi vi si è formata la classica palla ma contemporaneamente vi è rimasta della farina sulla superficie di lavoro. Perfetto! Mentre lasciate riposare l’impasto in frigo, raccogliete la farina rimasta, formate una fontana e unitevi il vino necessario ad impastarla, sempre gradualmente, poco poco alla volta,  finchè non otterrete una seconda pallina ben omogenea. Ovviamente, nel caso questi biscotti siano destinati a dei bambini potete anche sostuire parte del vino con l’acqua.
Se l’impasto risultasse troppo morbido, niente pura! Potete aggiungere un po’ di farina o lasciatelo riposare in frigo, finchè non avrà ripreso consistenza.
Ora la parte più delicata, dovrete unire le due palline di impasto cercando di lavorarle il meno possibile!

Seconda situazione: Durante la preparazione del primo impasto, siete riusciti a raccogliere tutta la farina senza problemi. In questo caso aggiungete direttamente all’impasto amalgamato, allargandolo leggermente, il vino sempre gradualmente e non troppo, e a questo punto dovrete aggiungere un po’ di farina in più per non rendere l’impasto troppo morbido. Potete decidere di alternate un po’ di farina di mais e un po’ di farina senza glutine, oppure utilizzare soltanto la farina senza glutine.
La consistenza dovrà essere quella della pasta frolla della crostata.

Adesso procedete come sempre: stendete l’impasto tra due fogli di cartaforno fino a raggiungere lo spessore di poco più di mezzo centimetro.
Ritagliate i biscotti con le formine, disponeteli su una teglia foderata di carta forno, e infornateli, in forno già caldo, a 180° per 15 minuti circa. Sono pronti non appena iniziano a prendere colore, come potete vedere dalle foto.

Mi dispiace non poter essere più precisa su alcuni passaggi della ricetta, ma questo è uno di quei casi in cui conta “fare un po’ a occhio” e sapersi regolare in base alla situazione. Ma non preoccupatevi è tutto assolutamente risolvibile e per qualunque problema scrivetemi!




Praticamente in extremis con questa ricetta partecipo al contest 


contest gluten free

8 commenti:

  1. Mi piacciono tantissimo i biscotti al mais :)
    Buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Daniela! Hai ragione sono buonissimi!
      Buona domenica a te! A presto!!!

      Elimina
  2. Chissà che bontà! :)
    Ciao biscottina mia... a presto! ^___^

    RispondiElimina
  3. bravissima Mary, in bocca al lupo per il contest :-D baciii
    baciuzzi Micol :-XX

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sonia!!! Crepi il lupo! Un bacio.
      A presto :)

      Elimina