martedì 17 luglio 2012

MOUSSAKA SENZA GLUTINE A MODO MIO

La Moussaka fa parte dei miei vecchi e nostalgici ricordi di una bellissima gita scolastica in Grecia..
Questo tipico piatto greco si avvicina molto alla nostra parmigiana.. io però non vi propongo la ricetta originale, ma una mia versione nata dall'esigenza di consumare ciò che avevo a disposizione: zucchine, patate e melanzane.



Ingredienti
5 zucchine medie
3 melanzane grandi
5 patate
500 gr di macinato fresco (bovino)
500 ml di besciamella senza glutine (clicca qui per la preparazione)
4 cucchiai di passata di pomodoro
1/4 di cipolla bianca
1 bicchiere di vino rosso
olio di semi per friggere
parmigiano grattugiato
sale
olio e.v.o. (io olio Dante)


Strumenti
mandolina
coltello
pelapatate
tagliere
scolapasta
3 ciotole
carta assorbente
2 padelle
teglia da forno
fornelli
forno


Preparazione
Laviamo sotto l'acqua corrente le patate, le zucchine e le melanzane. Peliamo le patate e tagliamole finemente con la mandolina (spessore 1-2 mm); lasciamole in una ciotola. Tagliamo le due estremità di ogni zucchina e procediamo come per le patate, tagliandole a rondelle con la mandolina (spessore 1-2 mm); mettiamole da parte in un'altra ciotola. Puliamo le melanzane eliminando la parte verde all'estremità; tagliamole nel senso della lunghezza ottenendo fette di 1/2 centimetro. Posizioniamo uno strato di melanzane in uno scolapasta posto in una ciotola e saliamo; continuiamo ad intervallare melanzane e un po' di sale fino a terminare le melanzane. Posizioniamo un piattino su di esse con sopra un peso (per esempio il barattolo dello zucchero) e lasciamole così il tempo necessario per preparare la besciamella e cucinare la carne macinata.
Per la preparazione della besciamella, potete cliccare qui. Intanto in una padella rosoliamo la cipolla tagliata finemente in qualche cucchiaio d'olio e.v.o; aggiungiamo la carne macinata e facciamola cuocere per bene; sgraniamola e sfumiamo con il vino rosso; una volta evaporato, aggiungiamo la passata di pomodoro e saliamo a piacere. Cuociamo per qualche minuto, fino a rendere il sugo molto asciutto. Spegniamo e mettiamo da parte. A questo punto le melanzane avranno perso il loro liquido amarognolo. Prendiamole una ad una e strizziamole con le mani. Adagiamole su un canovaccio e riscaldiamo dell'olio per friggere in una padella. Quando sarà bollente, friggiamo le fette di melanzana. Una volta cotte da entrambi i lati, prendiamo le fette di melanzana e lasciamole raffreddare un pochino su carta assorbente.
Iniziamo a dar forma alla Moussaka.


Ungiamo la teglia con l'olio d'oliva e facciamo un primo strato con le patate sovrapponendole leggermente. Cospargiamo d'olio e continuiamo con uno strato di zucchine (come si vede dalla foto). Saliamo leggermente e aggiungiamo uno strato di melanzane fritte. Copriamole con qualche cucchiaio di carne macinata.


Cospargiamo con il parmigiano grattugiato e ripetiamo gli strati: prima le patate, un po' d'olio e un pizzico di sale; poi le zucchine, le melanzane e la carne macinata. Copriamo il tutto con un abbondante strato di besciamella e spolverizziamo con il parmigiano grattugiato.
Accendiamo il forno a 180° C e cuociamo la Moussaka per 30-40 minuti fino ad ottenere una bella crosticina scura.

Sforniamola e serviamola tiepida.


Un abbraccio! :)

28 commenti:

  1. è una bella e ricca moussaka, complimenti Micol

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto gustosa! :) Grazie stefania!

      Elimina
  2. Che acquolina che mi viene guardando la tua mussaka!!! Una versione gustosissima e sana! baci :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, sana all'80% perchè le zucchine e le patate non sono fritte!
      Grazie Giulia! :)

      Elimina
  3. Ti è venuta proprio bene.Complimenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giovanna, è stato un esperimento ben riuscito, e tutti hanno fatto il bis! :)

      Elimina
  4. Mi piace molto la tua versione Micol, deve essere buonissima, penso che la proverò presto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale, se la provi fammelo sapere e non esitare a postare la tua versione sul tuo blog! =)

      Elimina
  5. urchina che delizia!!! molto molto invitante :-) grande Micolina , baciuzzi :-X

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sonia! In famiglia è stata promossa a pieni voti!
      :***

      Elimina
    2. fici a mala vita pi nun parlari! o meglio ..pi nun fari ;-)) così ho pensato :-DD baci :-X

      Elimina
    3. Grazie Sonia!! Quanto mi piace questo dialetto!
      Baci

      Elimina
  6. Bella idea il tuo blog! E la tua moussaka assolutamente da provare! :) Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ely, grazie! é un ottimo piatto unico!
      Provalo e sentirai che bontà! :)

      Elimina
  7. Ciao Micol, per una teglia così farei follie :-) La adoro ma non l'ho mai fatta, l'ho mangiata in Germania a Baden Baden in un ristorante greco tantissimi anni fa, ci proverò, mi hai proprio ingolosita, buona giornata (io levataccia, ello parte tra poco ;-) )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Libera, son contenta che ti sia piaciuta!
      Buona giornata anche a te!

      Elimina
  8. Anche io la preparo spesso, e ogni volta mi catapulta in grecia, con i ricordi di vacanze spensierate....il cibo è anche ricordo....

    bella idea aggiungere anche le zucchine!!! devo provarla!

    RispondiElimina
  9. Che bontà! Conosco questa ricetta solo per la sua fama, nel senso che ne ho tanto sentito parlare e tutti "svengono" per la sua bontà. Da provare e bravissima Micol!! Un bacione e buon we!! :*

    RispondiElimina
  10. Ciao, mi piace la tua versione della moussaka, deve essere buonissima!!!
    Baci

    RispondiElimina
  11. Ma buooooona, questa te la copio.

    RispondiElimina
  12. @ Il Mestolo Magico
    @ Laura
    @ Lara

    Ciao ragazze, scusate la mia presenza altalenante.. il lavoro non mi da tregua!
    Vi ringrazio tanto e se gradite, provate questa ricetta e postate la vostra variante! :)

    Un mega abbraccio! ^__^

    RispondiElimina
  13. Risposte
    1. Ho visto le foto ultimamente.. ti ricordi come stavamo "conciate" alle Meteore?? ^__^ ah,ah,ah!!
      Che nostalgia!

      Elimina
  14. ha un'aspetto super invitante! ho già l'acquolina in bocca!

    volevo farti i complimenti per il blog, l'ho scoperto da poco per caso ma ho già sbirciato altre tue ricette, tutte bellissime! brava! mi sono anche aggiunta ai lettori fissi :)
    da pochissimo ne ho uno anch'io, passa a visitarlo se ti va!

    a presto,
    Michela

    RispondiElimina
  15. Ciao Michela!
    Benvenuta nel nostro blog e tra i nostri lettori!
    Ci vediamo nel tuo blog!

    Grazie x i complimenti :)
    Micol & Pasticceramary

    RispondiElimina