mercoledì 16 ottobre 2013

CASATIELLO NAPOLETANO SENZA GLUTINE (con MdP)

La mia nuova vita da sposina procede a gonfie vele.. e anche i miei esperimenti in cucina!! Un successo dopo l'altro! Ogni giorno mi ritrovo con le mani in pasta.. o meglio.. mi ritrovo davanti alla macchina del pane.. è "lei" che ha le pale in pasta... la mia cara amica MDP.. come potrei fare senza di lei? :-)

Oggi vi propongo il mio primo casatiello napoletano senza glutine.. ummm.. in realtà, non è il primo in assoluto.. probabilmente da 7 anni a questa parte avrò già tentato.. ne sono sicura.. almeno una volta... ma .. se non ho ricordi.. significherà qualcosa, no? Probabilmente un fallimento totale!! Ahahah! Cancellato dalla mente! ;-)

Ma ritorniamo a questo ben di Dio!! In realtà volevo fare un pane al latte... poi.. come al solito (e devo dire che ho preso proprio dalla mia nonna paterna...) ci ho messo "un po' di mio"... e mi son detta: "ma sì... facciamo un casatiello!! Vediamo cosa esce!" :-)

..... ed ho sfornato il casatiello più profumato, più buono, più bello del mondo! Che modestia! ;-) Ma lasciatemi danzare per la contentezza! Faccio tutto questo per il mio amato maritino.. che è il mio mondo! :-)




Ingredienti
300 ml di latte
1 cucchiaio d'olio (io Olio di semi di Mais Vitaminizzato - Dante)
1 cucchiaino di sale
375 gr del mix per pane di Felix
ovvero:
210 gr di Schar Mix B
105 gr di Glutafin Select
60 gr di Farmo Fibrepan
1 cucchiaino di zucchero
5 gr di lievito in polvere senza glutine (quello che si trova nel Mix B)
75 gr di formaggio tagliato a cubetti piccolini (tipo emmentaler)
60 gr di pancetta affumicata senza glutine tagliata a dadini piccolini

Strumenti
Mdp (macchina del pane)

Preparazione
Inseriamo gli ingredienti nel cestello della MdP, nell'ordine in cui sono elencati.
Impostiamo il programma senza glutine (impasto e cottura); peso 1 kg; crosta media.
Il programma dura 3 ore e 45 minuti.
Dopo un po' che la macchina ha iniziato ad impastare, al beep, aggiungeremo il formaggio e la pancetta.
Fa tutto questa macchina meravigliosa.... 
Sforniamo il casatiello napoletano quando è ancora bello tiepido.
Affettiamolo e gustiamolo così com'è.. caldo.. buono.. veramente delizioso! :-)


p.s. la prossima volta aggiungerò anche del salame a cubettini e delle uova sode tagliate grossolanamente...
e vi posterò anche quest'altra versione!! :-)

Buon pomeriggio a tutti!!!

2 commenti:

  1. Tesorino è stupendo e che lievitazione... bellissimi i buchetti!!! Baci!

    RispondiElimina