giovedì 7 giugno 2012

TIMBALLO PRIMAVERILE senza glutine

Ciao a tutti!
Non avevo mai fatti un timballo "rivestito" prima d'ora. Sono molto soddisfatta del risultato e ho notato che si presta a svariate modifiche. In pratica si fa con ciò che si ha a disposizione o con quelle cose che... non si sa bene perchè.. stazionano nel frigorifero per giorni e giorni! :-)



Ingredienti (per 3 timballi piccoli)
ecco gli ingredienti che dovevo consumare:
3/4 di melanzana grande (avanzata da un'altra preparazione)
4 zucchine piccole
5 pomodorini pachino
3-4 fette di speck senza glutine
1 robiola
1/2 cipolla bianca piccola
2 bicchieri di riso Carnaroli
brodo vegetale senza glutine q.b.
abbondante parmigiano
peperoncino q.b.
olio e sale q.b.
olio per friggere

Strumenti
1 wok o padella per friggere
1 padella per il risotto
1 pentola per il brodo
tagliere
coltello
carta assorbente
3 vaschette rettangolari d'alluminio (piccole)
forno
fornelli


Preparazione
Tagliamo la melanzana a fette sottilissime, circa 2-3 mm e friggiamole brevemente in olio bollente rigirandole spesso. Poi, adagiamole su carta assorbente.
Prepariamo il risotto.
Riscaldiamo il brodo (senza glutine) e in una padella soffriggiamo leggermente la cipolla con lo speck tagliato a a pezzettini, le zucchine ridotte a piccoli cubetti e i pachino tagliati in quarti. Aggiungiamo del brodo se necessario. A metà cottura delle zucchine aggiungiamo il riso e tostiamolo. Poi, come in un classico risotto, aggiungiamo un mestolo di brodo alla volta e portiamo a cottura. Insaporiamo con peperoncino a piacere e mantechiamo con la robiola e abbondante parmigiano grattugiato. Lasciamo intiepidire. Nel frattempo rivestiamo le piccole teglie d'alluminio con le fette di melanzana fritta. Ricopriamo il bondo e i bordi. Riempiamo le teglie con il risotto tiepido e solverizziamo con abbondante parmigiano. Ripassiamole in forno alla massima potenza per circa 15 minuti. Serviamo il timballo capovolgendolo con un gesto veloce sul piatto da portata; la teglia d'alluminio si sfilerà con estrema facilità.



21 commenti:

  1. Micol io amo sia melanzane che i risotti, non avevo mai pensato a un timballo di riso rivestito, troppo buono e invitante e poi è bellissimo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà ho cucinato con la fantasia... dovevo a tutti i costi consumare quegli ingredienti che ho elencato! E' stata una bella sorpresa perchè è venuto tutto buonissimo..
      Sarà stata la fortuna del principiante? :-)
      :-***

      Elimina
  2. Ciao Micol, grazie x essere sempre cosi presente nel mio blog. Sei troppo carina!!!!

    Complimenti x questa bella ricettina, fa proprio pensare alla bella stagione.
    Mi piace davvero tanto.
    Bravissima!!!!

    Baciotto e buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lù!! e con l'orto di mia suocera è tutto più genuino!
      :-***

      Elimina
  3. Bellissimo aspetto, davvero invitante!

    RispondiElimina
  4. Complimenti è venuto benissimo!!! brava!! baci baci e buon fine settimana :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara, grazie!!
      Buon we anche a te!! :-***

      Elimina
  5. Ciao sono contenta di essere passata da qui così ho avuto modo di conoscere il tuo blog così ricco ed interessante. Sono diventata una tua lettrice e se ti va di contraccambiare passa dal nostro, mi farebbe piacere.Questo timballo è buonissimo.Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giovanna, grazie!
      Piacere di conoscerti, adesso passiamo da voi. :)

      Micol & Pasticceramary

      Elimina
  6. le tue idee sono sempre molto invitanti buon fine settimana

    RispondiElimina
  7. E brava la mia Micol, buona domenica :-)

    RispondiElimina
  8. che buono il tuo timballo!! il lo faccio così ma con la pasta e infarino le melanzane :-) ma col riso mai fatto...s'ha da provà :-DD bravissima ciccia, buona domenica e bacioni :-X

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sonia! e io devo provare come fai tu...! :-)

      Buon inizio di settimana! :-***

      Elimina
  9. Risposte
    1. E' proprio vero! :-)
      Ciao Monica!!

      Elimina
  10. Ciao Micol, passo per un salutino, spero di leggerti presto :-)

    RispondiElimina
  11. Che bella ricetta Micol... decisamente da copiare. Sono assente da un bel po' sul web e mi sa che non riuscirò a pubblicare niente per un bel po' di tempo, ma ho ripreso perlomeno a curiosare tra i miei blog preferiti, ed il tuo è sempre ricco di belle cose. Brava :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna! Tranquilla! anche io posto con tante difficoltà.. non ho tempo e sono sempre a lavoro!
      Grazie x la tua visita!! E' sempre un piacere trovarti qui ;)

      Elimina