mercoledì 19 dicembre 2012

ZUPPA DI PESCE senza glutine




La zuppa di pesce è un piatto tipico della cucina italiana e ne esistono diverse varianti a seconda delle regioni.

Vediamo come si prepara la zuppa di pesce.

Ingredienti ( per 4 persone):
1 kg di rana pescatrice
500g di nasello
300g di scorfano
4 triglie
300g moscardini o polipetti
1 calamaro
300g di gamberi
200g di pannocchie
600g di cozze
1 lt acqua
1 costa di sedano
1 carota
1 spicchio di aglio
½ cipolla
2-3 foglie d’alloro
4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
peperoncino q.b.
passata di pomodoro q.b.
pomodori pelati q.b.
prezzemolo q.b.
½ bicchiere di vino bianco
sale q.b.

Preparazione:
La prima operazione da compiere consiste nel lavare, pulire e tagliare a filetti le diverse tipologie di pesce acquistate.
In una pentola capiente versate l’olio extravergine, l’aglio, il sedano, la carota e la cipolla tritati finemente, il peperoncino, l’alloro e fate soffriggere appena. Ora dovete iniziare ad inserire i pesci a partire da quelli che richiedono una cottura più lunga, quindi aggiungete i moscardini, le pannocchie, la rana pescatrice tagliata a pezzi, lasciate andare qualche minuto, aggiungete i pomodori pelati e qualche cucchiaio di passata per rendere il sugo più cremoso. Quando il tutto si è insaporito aggiungete l’acqua e portate a cottura i moscardini.
Ora sfumate con il vino bianco che lascerete evaporare.
Adesso è il momento di inserire gli altri pesci e di portarli a cottura, quindi inserite il nasello, il calamaro, lo scorfano, le triglie, gli scampi. Lasciate cuocere la zuppa per 20 minuti a fuoco molto dolce coperta con un coperchio, non girando con un cucchiaio ma muovendo dolcemente la pentola, altrimenti i filetti di pesce si sfalderanno, aggiungete il prezzemolo tritato e il sale.
In una padella a parte, fate un soffritto con aglio e olio, inserite le cozze dopo averle pulite, copritele con un coperchio e a fiamma viva aspettate che si aprano, e poi unitele al resto della zuppa aggiungendo anche il fondo di cottura che si sarà creato ma che prima dovrete filtrare per evitare la sabbia.
Lasciate andare ancora per 5-10 minuti. Servite la zuppa di pesce bollente.

Suggerimenti: accompagnate la zuppa di pesce con dei dadini di pane senza glutine, saltati in padella qualche minuto con un filo d’ilio extravergine, e poneteli sul fondo del piatto.
Inoltre, potete realizzare la zuppa utilizzando altre varietà di pesci rispetto a quelle indicate, l’unico elemento da rispettare sono i tempi di cottura delle singole varietà. Dovrete perciò iniziare sempre con le varietà che richiedono maggiore cottura, per terminare con quelle che cuociono in brevissimo tempo.

15 commenti:

  1. Questa si che è una prelibatezza!!!! Complimenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si! Grazie mille per i complimenti! A presto.

      Elimina
  2. Troppo buona, al pesce non so davvero dire di no!! Complimenti e un abbraccione! Tvb!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ely! Grazieeeeee, anche a me piace moltissimo! Un bacio!

      Elimina
  3. Mary.. io sento un profumino!!!! Che squisitezza!! Sluuuuuuuuurp! ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Arrivata addirittura fino da te :) Baci!

      Elimina
  4. Ah, che buona, con la pescatrice! Da noi non si trova facilmente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, veramente buona! Un abbraccio!

      Elimina
  5. ohhhh sto sbavando!!!! baratterei i dolci per questo piatto ;-) ti assicuro che non è roba da tutti i giorni! bravissima!

    RispondiElimina
  6. ripasso ragazze, per augurarvi un felice e sereno Natale, bacioni affettuosi :-X

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sonia grazie mille! Anche io e Micol ti facciamo tantissimi auguri...anche se in ritardo! Grazie ancora! Un abbraccio

      Elimina
  7. Buon Natale ragazze a voi e Famiglia, un abbraccio, Libera ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Libera, tanti cari auguri anche a te! Grazie per essere passata. Un abbraccio!

      Elimina
  8. Ma grazie Vale!!! Un bacio e buon anno!!!

    RispondiElimina