mercoledì 8 febbraio 2012

ANTIPASTI D'AMORE senza glutine

Ciao a tutti!!
San Valentino si avvicina! Per caso qualcuno ha fatto qualche smorfia? :)
Il 14 febbraio è la festa degli innamorati...
Si può essere innamorati del proprio compagno/a, del proprio lavoro, della propria macchina (vero amore??), della natura, e ovviamente si deve essere innamorati della vita... quindi, cari miei lettori, non storcete il nasino nel leggere un post dedicato al giorno dell'amore per eccellenza!

Vi presento alcune piccole idee molto carine e semplici da realizzare... mi raccomando, non solo il giorno di San Valentino!! :)

1. Hamburger a forma di cuoricino (in cottura)
1. Hamburger a forma di cuoricino, ovviamente senza glutine!
Cosa occorre? Carne macinata, carote, cipolla, prezzemolo, uovo e pan grattato senza glutine. Impastiamo come se stessimo facendo delle polpette. Ricaviamo tante pallette; appiattiamole fino a uno spessore di 1 cm. Con uno stampo a cuoricino diamo la forma all'hamburger. Rimpastiamo le rimanenze di macinato e formiamo altri cuoricini. Cuociamo secondo i nostri gusti.

2. Hamburger e patatine a forma di cuoricino
Non fate caso al colore scuretto degli hamburger... Non sono abbrustoliti :) ! Sono una frana con la macchina fotografica! :)
2. Qui vediamo gli hamburger sopra citati, cotti semplicemente in padella con un filino d'olio e accompagnati da patate fritte a forma di... cuoricino!!
Cosa occorre? Patate, stampino a forma di cuoricino o coltello affilato a lama liscia (per poter disegnare il cuoricino), 1 ciotolina, dell'acqua, 1 canovaccio, padella e olio per friggere, carta assorbente. Prendiamo uno stampino non troppo grande.. altrimenti le patate rimarranno crude nel centro. Affettiamo le patate ricavando fette spesse massimo 5-6 mm! Tagliamo le patate con la formina. Non buttate i pezzettini di patate (utilizzateli in altre ricette!). Immergiamo per 10-15 minuti i cuoricini di patate in una ciotola piena d'acqua fredda. In questo modo le patate rilasceranno l'amido e una volta fritte risulteranno croccanti e non piene d'olio! Scoliamo le patate e tamponiamole con un canovaccio. Quando l'olio sarà bollente, friggiamo le patate. Asciughiamole dall'olio di frittura e impiattiamole leggermente salate.

3. Cuoricini di pane fritto
3. Cuoricini di pane fritto!!
QUELLO IN BASSO A DESTRA
NON VI SEMBRA UN CUORICINO CON IL BUCHETTO DELLA SERRATURA ? :-)
Cosa occorre? Fette di pane senza glutine (pan carrè, o pane fatto in casa..), uovo, stampino a cuoricino, ciotola, forchetta, padella e olio per friggere, carta assorbente.
In una ciotola sbattiamo l'uovo con una forchetta. Immergiamo le fette intere nell'uovo e friggiamo in olio ben caldo. Asciughiamo le fette di pane fritto con carta assorbente. Con lo stampino ricaviamo dei cuoricini. E' ovvio... anche gli "scarti" si devono mangiare!! :-)

4. Cialda di parmigiano... a foma di cuore!
4. Questa è una semplice cialda di parmigiano in fase di cottura.
Cosa occorre? Parmigiano grattugiato, padellina antiaderente.
Posizioniamo lo stampo al centro della padellina. Riempiamolo di abbondate parmigiano grattugiato. Accendiamo il fornello e lasciamo che il parmigiano si sciolga completamente. Facciamo raffreddare la cialda in padella senza toccarla. Quando si sarà indurita, possiamo staccarla con una paletta da cucina.
Io ho uno stampo di silicone.. se non avete nulla di simile, potete fare delle cialde tonde, disponendo un mucchietto circolare di parmigiano grattugiato su una padellina antiaderente.
5. "Due tuorli e una capanna" e cuore piccante



5. Un'altra idea carina è trasformare la cialda semplice sopra citata in una versione piccante!
Cosa occorre? se si viole fare la cialda piccante, basta aggiungere al parmigiano grattugiato del peperoncino piccante (quantità a piacere). Per la "capanna": 2 uova, 1 stampo di silicone a forma di casetta, padella antiaderente. Cuociamo le uova nello stampino poggiato direttamente sulla padella antiaderente. Copriamo la padellina con il tappo per una cottura più decisa. Impiattiamo la capannina e il cuore aggiungendo un contorno (io avevo dei peperoni grigliati). Anche in questo caso, se non si dispone di uno stampo, si cuociono le uova in modo tradizionale e una volta cotte si sagoma la casetta con l'aiuto di un coltello affilato a lama liscia.

Spero di essere stata utile!! Bacioni a tutti!

22 commenti:

  1. ma che tenerissimi questi cuori ma la casetta mi ha conquistata!!! sei bravissima un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Stefania!! Grazie!! anche a me è piaciuta molto la casina.. hai visto come ho intitolato la foto? Baci e abbracci!! :D

      Elimina
  2. ma quanto è bellino questo post, ho trovato degli spunti interessantissimi, grazie grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Artù! sono molto contenta!! Grazie cara!! Buona notte!! :D

      Elimina
  3. ma che romantico questo blog..complimenti..è stato un piacere passare ..ciao a presto..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!! Piacere tutto mio! :) Grazie!! Passo da te!! ;)

      Elimina
  4. Ma che splendidew sfiziosità, grazie cara!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speedy70 sei gentilissima!! Tutto merito dell'amore infinito che ho per il mio ciccio! ^^

      Elimina
  5. ma che carina! :) tutta cuoricini! sinceramente non collego più il 14 alla festa degli innamorati da molti anni ormai esattamente 18 non lo festeggio più però ci sono tanti altri giorni per essere tutti cuori e capanna :) che bella fantasia che hai avuto mi piace molto è davvero simpatico questo post! baci cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vicky!! per me OGNI GIORNO E' IL GIORNO DEGLI INNAMORATI!
      Grazie per i complimenti!!! Mi fa molto piacere che ti sia piaciuto! ;)

      Elimina
  6. utilissima.. sono deliziosi ♥ grazie

    RispondiElimina
  7. Nooooo! Ma quanta fantasia hai tu! Troppo brava!
    Un bacio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Felixina! Grazie!! *_*
      Buona giornata!! :)

      Elimina
  8. gli hamburger sono troppo troppo belli e anche la frittatina!il giorno di san valentino può essere un giorno utile per riscoprire i valori, forse perduti...magari divertendosi in cucina, chi con i figli, chi con le amiche, chi con il proprio compagno!!brava!:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ragazze!!! Parole sante!!
      Un abbraccio grande a tutte :) !!

      Elimina
  9. Cicci ma quanto sei dolce :). Mi sa che ormai ci hanno scoperto... questo è un blog super romanticone ^___^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dici che si nota?? ah,ah,ah!!!! ^___^

      Elimina
  10. Ma che romanticheria!! Proprio sfiziosi questi bocconcini, anzi, cuoricini! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elena!!!!
      Sono proprio una romanticona... *_________*
      Baci e grazie!! :)

      Elimina
  11. Ciao romanticona mia :-) Un abbraccio, sempre che riesca a farmi strada tra tanti cuori per raggiungerti ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Libera bella!! Hai superato con successo neve e ghiaccio per andare a Milano... tranquilla!! :) Friuli-Lazio è tutta discesa... ci metti un attimo!! Ti aspetto a braccia aperte! ^_^

      Elimina